Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 5 febbraio 2023

FISCO

Cessionari dei bonus edilizi non responsabili con documentazione della banca

Nessuna responsabilità per il correntista che «riceve» il credito d’imposta dalla banca che ha acquisito la documentazione ed effettuato i controlli

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Venerdì, 7 ottobre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

“Il correntista che acquista dalla banca (o dalle società appartenenti ad un gruppo bancario), ai fini della valutazione della sua diligenza nell’acquisizione del credito, non è tenuto a effettuare ex novo la medesima istruttoria già svolta dalla banca cedente al momento dell’acquisto del credito, a condizione che la banca cedente consegni al cessionario-correntista tutta la documentazione idonea a dimostrare di aver osservato essa stessa, all’atto dell’acquisto del credito ceduto, la necessaria diligenza”.
È questo, collocato alla fine del § 4, il passaggio più rilevante sul piano operativo della parte della circ. dell’Agenzia delle Entrate n. 33 di ieri, 6 ottobre 2022, dedicata all’esame dei profili di responsabilità solidale dei cessionari ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU