Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Per il 2023 nuova rivalutazione per partecipazioni e terreni

Applicazione anche alle partecipazioni quotate agli OICR e alle polizze assicurative

/ Salvatore SANNA

Lunedì, 28 novembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Trascorsi pochi giorni dalla scadenza del termine del 15 novembre per la rideterminazione delle partecipazioni non quotate e dei terreni per il 2022, la bozza del disegno di legge di bilancio 2023 prevede un’ulteriore proroga dell’agevolazione che riguarderà anche le partecipazioni quotate.

La bozza, quindi, ripropone l’impianto delle agevolazioni fiscali introdotte e disciplinate dagli artt. 5 e 7 della L. 448/2001 introducendo una modifica significativa.
Anche per il 2023, sarà consentito a persone fisiche, società semplici, enti non commerciali e soggetti non residenti privi di stabile organizzazione in Italia di rivalutare il costo o valore di acquisto delle partecipazioni non quotate e dei terreni (agricoli e edificabili) posseduti alla data del 1° gennaio 2023, al di fuori

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU