Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Il termine per l’autodichiarazione aiuti di Stato slitta a fine gennaio

/ REDAZIONE

Martedì, 29 novembre 2022

x
STAMPA

Con un provvedimento diffuso oggi, l’Agenzia delle Entrate ha deciso di prorogare al 31 gennaio il termine per la presentazione dell’autodichiarazione aiuti di Stato COVID, in scadenza domani, 30 novembre.

Nel provvedimento si dà conto delle difficoltà incontrate da diversi professionisti nell’accedere alla sezione trasparenza del Registro nazionale degli aiuti di Stati (RNA), operazione utile per reperire le informazioni necessarie alla compilazione delle stesse autodichiarazioni.

Pertanto, spiega l’Agenzia, “per garantire all’utenza la fruibilità dei servizi disponibili nel portale RNA”, si dispone la modifica dei punti 2.3 e 2.4 del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate prot. n. 143438 del 27 aprile 2022, prevedendo che la predetta autodichiarazione debba essere presentata entro il 31 gennaio 2023 anziché entro il 30 novembre 2022.

Con il medesimo provvedimento si proroga anche il termine per il riversamento degli importi eccedenti i limiti dei massimali previsti dalle Sezioni 3.1 e 3.12 del Temporary Framework, di cui al punto 1.5 del citato provvedimento prot. n. 143438 del 27 aprile 2022.

Sul numero di Eutekne.info di domani ci sarà un approfondimento sul tema.

TORNA SU