Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

ECONOMIA & SOCIETÀ

Parere favorevole del Garante privacy sul nuovo whistleblowing

Via libera allo schema di decreto che dà attuazione alla direttiva Ue 2019/1937

/ Maria Francesca ARTUSI

Mercoledì, 25 gennaio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

È attesa l’entrata in vigore di un nuovo testo unico dedicato alla materia del “whistleblowing”.
È evidente come tale disciplina – già oggi, ma a maggior ragione con l’ampliamento che deriverà dalle modifiche normative in corso di predisposizione – sia interconnessa e talvolta potenzialmente in contrasto con la tematica della privacy e del trattamento dei dati personali (si veda “Nuovo decreto sul whistleblowing in dirittura d’arrivo” del 12 gennaio 2023).

Sullo schema di decreto che dà attuazione alla direttiva (Ue) 2019/1937 si è pertanto pronunciato il Garante della privacy, con il parere dell’11 gennaio 2023 diffuso ieri. Si tratta di un parere favorevole espresso su richiesta del Parlamento, e motivato dalla considerazione per cui il testo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU