ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Super deduzione dei costi di ricerca e sviluppo con doppio binario

Occorre prestare attenzione alle diverse regole di deducibilità dei costi ai fini delle imposte sui redditi e dell’IRAP

/ Alessandro COTTO e Carlotta SGATTONI

Lunedì, 22 maggio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

La super deduzione del 110% dei costi di ricerca e sviluppo relativi a determinati beni immateriali (c.d. nuovo Patent box) può essere operata, oltre che ai fini delle imposte sui redditi (IRES o IRPEF), anche ai fini IRAP (art. 6 commi 3 e 5 del DL 146/2021).

La norma non chiarisce, tuttavia, se la quantificazione dei costi agevolabili debba essere effettuata esclusivamente in base alle regole fiscali previste per le imposte sui redditi – e l’importo così determinato debba essere maggiorato del 110% anche ai fini IRAP –, oppure se debba essere effettuata seguendo le regole proprie di ciascuna imposta, con la conseguenza che la base di partenza per il calcolo della maggiorazione – e, quindi, la super deduzione fruibile – potrebbe risultare diversa ai fini delle imposte sui redditi e ai ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU