ACCEDI
Venerdì, 14 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Possibile la cessione dei crediti edilizi anche tra privati e imprese

Ci si può rivolgere a piattaforme telematiche specializzate come SiBonus che assistono le parti in tutti i passaggi dell’operazione

/ Stefano SPINA

Lunedì, 25 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Come più volte esaminato su Eutekne.info, il progressivo rallentamento, da parte del sistema bancario e degli altri operatori qualificati, nell’acquisizione dei crediti generati dalle detrazioni edilizie, sta creando problemi di liquidità in tutta la catena dei soggetti coinvolti negli interventi, dai committenti alle imprese e professionisti.

In tali frangenti la cessione dei crediti tra privati o imprese, al fine di compensare i debiti fiscali, può rappresentare un’opportunità sia per il cedente, che in questo modo riesce ad avere la liquidità necessaria per completare l’intervento, sia per il cessionario, il quale può in questo modo approvvigionarsi di “moneta fiscale” a un costo inferiore al valore nominale.

Le parti possono incontrarsi attraverso i contatti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU