ACCEDI
Domenica, 16 giugno 2024

IMPRESA

Cessione d’azienda per eludere le misure antimafia

Un documento di FNC e CNDCEC si sofferma sugli indici di anomalia idonei a svelare celati tentativi di elusione della misura patrimoniale

/ Maria Francesca ARTUSI

Sabato, 30 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Dietro la cessione d’azienda con patto di riservato dominio possono celarsi tentativi di elusione delle misure di contrasto alla criminalità organizzata.
Partendo da tale constatazione, la Fondazione nazionale commercialisti e il CNDCEC hanno predisposto un documento di ricerca, pubblicato ieri, dedicato alle problematiche applicative del sequestro e della confisca antimafia in tali ipotesi di cessione. Lo scopo è quello di di analizzare, in particolare, l’istituto della cessione con patto di riservato dominio avente a oggetto aziende poi attinte da misura ablativa con la necessaria disamina degli indici sintomatici elusivi e del quadro giurisprudenziale.

Nel corso degli ultimi anni, infatti, il modus operandi delle consorterie criminali si palesa con modalità tecnicamente raffinate, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU