ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

ECONOMIA & SOCIETÀ

Verso tassi reali a breve termine positivi

Il segnale che si possa tornare dopo tanti anni a questi tassi è una conferma che la stretta Bce dovrebbe essere finita

/ Stefano PIGNATELLI

Sabato, 21 ottobre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Netto rialzo dei rendimenti e dei tassi a medio lungo termine: inferiore il rialzo sul breve. Nuovi massimi dal 2007 per il rendimento del Bond Usa a dieci anni a 4,97% (+27 cent. in una settimana). Biennale a 5,14% (+10 cent.). Bund 10 al 2,91% (+15 cent.), 2 anni al 3,16% (+3). Tassi Irs 10 3,47% (+15), 2 anni 3,81% (+6). Il Bund 10 è a livelli che non si vedevano da giugno 2011; media 2023 finora al 2,46%. Media Irs 10 2023 al 3,07% (segui tassi e valute su www.aritma.eu).
I tassi Usa salgono più di quelli eurozona.

Il Btp è al 4,95% (+20 cent), con lo spread che si allarga leggermente a 204 bps.

Fixing Euribor 3 mesi al 4%: si increspano i tassi Future Euribor per il 2024 di circa 5-8 cent.; dal 4% si attende un calo al 3,4% per fine 2024. La media attesa per sull’Euribor per il prossimo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU