ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Salve le imposte differite derivanti dal secondo pilastro OCSE

Le modifiche allo IAS 12 consentono temporaneamente di non contabilizzare le imposte differite

/ Luca MALFATTI

Venerdì, 10 novembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea Serie L di ieri, 9 novembre 2023, il Regolamento (Ue) 2023/2468 della Commissione dell’8 novembre 2023, che adotta alcune modifiche al principio contabile internazionale IAS 12 (Imposte sul reddito).
Le modifiche, pubblicate dallo IASB il 23 maggio 2023, introducono un’eccezione temporanea alla contabilizzazione delle imposte differite determinate dall’attuazione delle norme del secondo pilastro (Pillar Two) pubblicate dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), nonché informazioni integrative mirate per le imprese interessate.
Posto che alcuni Paesi terzi hanno già attuato le norme del secondo pilastro quest’anno, l’adozione delle modifiche allo IAS 12 si è resa ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU