ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Domande di riduzione contributiva nell’edilizia per il 2023 entro il 15 maggio

Il beneficio potrà essere fruito mediante UniEmens fino al mese di competenza aprile 2024

/ Giulia CAPRA QUARELLI

Giovedì, 18 gennaio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’INPS, con la circolare n. 13 pubblicata ieri, ha fornito le istruzioni operative per l’ammissione e la fruizione del regime agevolato per il 2023 in favore delle imprese del settore edile, consistente in una riduzione contributiva nella misura dell’11,50%.
L’agevolazione, introdotta dall’art. 29 del DL 244/95, è stata confermata dal Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero dell’Economia, con il DM del 13 dicembre 2023.

Con l’occasione, l’Istituto ha riepilogato la normativa che regola la materia, soffermandosi sull’ambito applicativo, sulle caratteristiche dell’agevolazione, oltre che sulle condizioni necessarie per accedervi.
Con riferimento all’ambito soggettivo, tale riduzione trova applicazione in favore dei datori ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU