ACCEDI
Venerdì, 12 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Gestore dell’hotel responsabile dell’imposta di soggiorno non versata dal turista

Il chiarimento è stato fornito dal MEF in relazione alla modifica normativa introdotta dall’art. 180 comma 3 del DL 34/2020

/ Caterina MONTELEONE

Giovedì, 15 febbraio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

I gestori delle strutture ricettive sono responsabili per il versamento dell’imposta di soggiorno dovuta dai soggetti passivi che hanno alloggiato nelle strutture dai medesimi gestite, con la conseguenza che qualora il soggetto passivo dell’imposta non corrisponda l’importo dovuto per il periodo di soggiorno, “il Comune può rivolgersi anche solo al gestore, pretendendo il pagamento dell’imposta e della sanzione del 30%, ex articolo 13, D. Lgs. 471 del 1997”.

È quanto chiarito dal MEF nel corso della Videoconferenza che si è svolta lo scorso 1° febbraio, rispondendo a un quesito relativo alla responsabilità per il mancato pagamento dell’imposta di soggiorno che, ai sensi dell’art. 4 del DLgs. 23/2011, può essere istituita dai Comuni capoluogo di

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU