ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Per le vendite condizionate rileva la ragionevole certezza

/ Silvia LATORRACA

Giovedì, 29 febbraio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nel nuovo documento OIC 34 è stata introdotta una disciplina specifica per le vendite sottoposte a condizione, che muove dall’assunto di base (comune anche ad altre transazioni, come le vendite con diritto di reso e le vendite con opzione di riacquisto) che una società rileva i ricavi solo quando è ragionevolmente certa che il bene venduto non le venga restituito.
La richiesta di disciplinare tale tematica (finora analizzata soltanto in parte dai principi contabili e per questo caratterizzata da incertezze interpretative) è pervenuta allo standard setter nel corso della consultazione sulla bozza del principio contabile.

Nel dettaglio, l’OIC 34 stabilisce che, nel caso di vendite sottoposte a condizione sospensiva (ad esempio, quando la vendita di un bene è condizionata all’autorizzazione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU