ACCEDI
Mercoledì, 24 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

IVA per le associazioni solo dal 2025

Il Ddl. di conversione del DL 215/2023 esclude dal tributo ancora per sei mesi le operazioni verso gli associati

/ Corinna COSENTINO

Martedì, 20 febbraio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il “regime” di esclusione IVA previsto per gli enti associativi continuerà ad applicarsi per tutto il 2024. È quanto previsto dal Ddl. di conversione del DL 215/2023, (decreto “Milleproroghe”), che ieri ha ricevuto, con 140 voti favorevoli e 69 contrari, il primo via libera dalla Camera. Il testo ora dovrà essere sottoposto all’esame del Senato.

La proroga del regime agevolato, fortemente auspicata dagli enti del settore, è stata introdotta nel corso dell’iter di conversione con un emendamento approvato dalle Commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio. Viene così posticipata, ancora una volta, l’introduzione delle novità contenute nell’art. 5 comma 15-quater del DL 146/2021, che in assenza di rinvio entrerebbero in vigore

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU