ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

INIZIATIVE DI CATEGORIA

Edoardo Ginevra nuovo Presidente dell’AIDC

/ REDAZIONE

Martedì, 18 giugno 2024

x
STAMPA

Edoardo Ginevra, Presidente uscente della sezione milanese del sindacato, è il nuovo Presidente nazionale dell’Associazione italiana dottori commercialisti. La nomina è stata ufficializzata nella giornata di ieri, al termine dell’assemblea dei rappresentanti delle sezioni locali dell’associazione, riunitasi per eleggere il successore di Andrea Ferrari e il nuovo Consiglio direttivo.
Quest’ultimo sarà composto, oltre che dal Presidente Ginevra, da Andrea Biekar, nominato Vicepresidente, e dai Consiglieri Vittoria Alfieri, Federico Broglia, Monica Bruno, Giovanni Intrigliolo, Antonio Manca, Simona Natoli, Barbara Ricciardi, Giuseppe Tamborrino e Antonella Turtoro. Eugenio De Chiara, Anna Fedrizzi e Elena Vaccheri saranno, invece, i tre membri del collegio dei revisori.

“La nomina a Presidente Nazionale AIDC – ha commentato Ginevra tramite un comunicato stampa – è per me motivo di grande orgoglio e responsabilità e, al contempo, un immenso piacere; un incarico che assumo con entusiasmo e con l’obiettivo di poter offrire, insieme al Consiglio Direttivo e a tutti gli amici e colleghi delle sezioni locali AIDC di tutta Italia, un contributo concreto di idee e di proposte per una professione migliore”.

All’atto del ricevimento dell’incarico, Ginevra ha voluto ringraziare “il Consiglio direttivo uscente e tutti i colleghi che si sono impegnati nel tempo per la nostra associazione”, soffermandosi anche sugli obiettivi che caratterizzeranno l’azione politica dell’AIDC nel prossimo mandato: “Faremo sentire la nostra voce con lo spirito che da sempre contraddistingue questa associazione. Attenzione ai valori fondanti della professione e alle sfide del presente e del futuro da vincere attraverso la forza delle idee e della competenza tecnica, senza lasciar spazio a battaglie di retroguardia”.

Nella giornata di ieri, si sono riuniti in assemblea anche gli iscritti alla sezione milanese del sindacato, per eleggere Consiglio direttivo e nuovo Presidente. La scelta, in questo caso, è caduta su Duilio Liburdi per il ruolo di Presidente, mentre per l’organo collegiale sono stati designati Giorgio Razza, in qualità di Vicepresidente, e i Consiglieri Alessandra Ballarino, Elisa Belloni, Roberta Bianchi, Felice Borriello, Sabina Cappelletti, Sabrina Lombardo, Gloria Marino, Pierluca Princigalli e Giuseppe Tinè. Revisori Marco Iannace, Annalisa Laganà e Giorgio Venturini.

Liburdi si è detto “onorato della fiducia ricevuta dall’assemblea degli associati di AIDC Milano” e ha espresso l’auspicio di “proseguire, insieme agli amici e colleghi del Consiglio Direttivo oggi nominato, l’eccezionale lavoro fatto dai colleghi che ci hanno preceduto e da Edoardo Ginevra” a cui ha rivolto un “grandissimo in bocca al lupo per la nuova avventura” alla guida dell’associazione nazionale.

TORNA SU