X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 15 ottobre 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Nuovi avvisi bonari INAIL al via dal 23 settembre

Le comunicazioni riguardano i titoli, ad esclusione dell’autoliquidazione, con scadenza nel primo semestre 2019

/ Fabrizio VAZIO

Venerdì, 20 settembre 2019

L’INAIL ripropone l’operazione “avvisi bonari” nella consueta scadenza di settembre.
Ai sensi del DLgs. 46/99, l’Istituto assicuratore è obbligato ad iscrivere a ruolo i crediti per premi non versati alle scadenze previste da disposizioni di legge o dovuti in forza di accertamenti d’ufficio entro perentori termini di decadenza.

Prima dell’iscrizione a ruolo, gli enti impositori possono concedere un ulteriore termine di 30 giorni ai debitori che manifestino la volontà di sanare la propria posizione contributiva: si tratta di una facoltà e non di un obbligo, ma l’Istituto, di fatto, invia gli avvisi al fine di consentire al debitore di verificare la propria posizione.

Gli avvisi in commento riguardano i titoli, ad esclusione dell’autoliquidazione, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU