Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 1 luglio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Società Uk interposta se priva di autonomia gestionale

In questo caso, l’Agenzia delle Entrate riconosce il foreign tax credit per i pagamenti della società interposta

/ Salvatore SANNA e Enrico TERRAGNI

Sabato, 21 maggio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

A distanza di pochi giorni dalla risposta a interpello n. 274/2022 (si veda “Non interposta la società alle Cayman che partecipa a fondi di investimento alternativi” del 19 maggio), l’Agenzia delle Entrate torna a pronunciarsi su una questione avente a oggetto l’interposizione ai fini fiscali di un soggetto estero ex art. 37 comma 3 del DPR 600/73, questa volta, però, ritenendo sussistente la fattispecie.
Con la risposta a interpello n. 282 pubblicata ieri, l’Amministrazione finanziaria ha anzitutto ribadito l’applicazione della norma ai casi di interposizione fittizia e reale (richiamando i recenti orientamenti della giurisprudenza di legittimità, Cass. 29 luglio 2016 n. 15830 e 19 ottobre 2018 n. 26414), sottolineando la natura antielusiva della disposizione.

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU