X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 29 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Elena SPAGNOL

AMBITI DI RICERCA /
IVA

FISCO 16 luglio 2011

Ridotta la stretta per le società autostradali

Rimane invariata la modalità di ammortamento dei beni gratuitamente devolvibili, per le società concessionarie di costruzione e gestione di autostrade e trafori si riduce la percentuale deducibile dell’accantonamento per spese di sostituzione e ...

FISCO 14 luglio 2011

Possibile riallineare il costo della partecipazione consolidata

Il comma 12 dell’art. 23 del DL n. 98/2011 introduce la possibilità di riallineare il maggior valore “incorporato” nel costo delle partecipazioni di controllo riferito ad avviamento o ad altre attività immateriali. È il caso in cui, a seguito di ...

FISCO 12 luglio 2011

Il settore di attività influisce sul concetto di inerenza

Se tra la spesa sostenuta e l’attività o i beni da cui derivano i ricavi del contribuente sussiste una relazione diretta, la presenza di tale nesso attribuisce alla spesa il carattere di inerenza e la rende deducibile. È questo il principio affermato...

FISCO 8 luglio 2011

Dal 2013, gli ammortamenti diventano più cari

Modificati i coefficienti di ammortamento dei beni materiali e immateriali, che si riducono a tre aliquote e comportano una generale riduzione della quota di ammortamento deducibile annualmente, con conseguente allungamento dei periodi fiscali di ...

IL CASO DEL GIORNO 10 maggio 2011

Bilanci IAS/IFRS: trattamento fiscale delle commesse infrannuali

I principi contabili internazionali non fanno alcuna distinzione tra commesse “infrannuali” e “ultrannuali”: lo IAS 11 definisce il lavoro su ordinazione come un contratto stipulato specificatamente per la costruzione di un bene o di una combinazione...

< 1 2 3 4

TORNA SU