Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 5 febbraio 2023

PAGINA AUTORE

Alain DEVALLE

CONTABILITÀ 5 maggio 2022

Disciplinata la «revoca civilistica» della rivalutazione

L’Organismo italiano di contabilità ha pubblicato ieri la versione definitiva del documento interpretativo OIC 10 “Legge 30 dicembre 2021, n. 234 – Aspetti contabili delle norme fiscali introdotte in tema di rivalutazione e riallineamento”. Rispetto ...

CONTABILITÀ 23 aprile 2022

Nel bilancio 2021 le norme in deroga possono influenzare il rating aziendale

Come già per il bilancio dello scorso anno, anche in relazione al bilancio relativo all’esercizio 2021 sono applicabili norme che derogano agli ordinari criteri di valutazione ed è disapplicata la disciplina della riduzione del capitale sociale per ...

CONTABILITÀ 9 aprile 2022

Norma retroattiva sulla deducibilità dei marchi riallineati con diversi effetti contabili

Nel bilancio OIC 2020 era possibile riallineare il valore dei marchi fiscalmente non riconosciuti attraverso il versamento dell’imposta sostitutiva del 3%. La legge di bilancio 2022 ha modificato la disciplina fiscale dei marchi rivalutati e degli ...

CONTABILITÀ 8 aprile 2022

Diverse strade per «correggere» le rivalutazioni effettuate nei bilanci 2020

Con il documento “Revoca delle rivalutazioni dei beni d’impresa effettuate nell’esercizio 2020: aspetti operativi” pubblicato ieri, il CNDCEC ha spiegato le diverse conseguenze contabili connesse alle opzioni previste a seguito della modifica alla ...

CONTABILITÀ 29 marzo 2022

La revoca dei marchi rivalutati nel bilancio 2020 non è un cambiamento di criterio

L’art. 1 commi 622-624 della L. 234/2021 (legge di bilancio 2022) ha modificato la deducibilità fiscale dei marchi rivalutati nel bilancio 2020 in ottemperanza all’art. 110 del DL 104/2020 convertito, allungando la deducibilità fiscale delle quote di...

CONTABILITÀ 28 marzo 2022

Ammortamento dei marchi rivalutati prolungato per ulteriori 20 anni

Tra i beni d’impresa rivalutabili nel 2020 ai sensi dell’art. 110 del DL 104/2020 (conv. L. 126/2020) rientravano anche i beni immateriali. Lo scorso anno ha suscitato grande interesse la possibilità di rivalutare i marchi, per via dell’elevato ...

CONTABILITÀ 25 marzo 2022

Ammortamento dei beni rivalutati nel 2020 modificabile nel bilancio 2021

Rivalutare un bene d’impresa non significa modificare la sua vita utile residua, ma soltanto incrementarne il valore fino a un massimo rappresentato dal cosiddetto valore recuperabile. È questa precisazione dei principi contabili nazionali OIC che, ...

CONTABILITÀ 15 marzo 2022

Il conflitto Russia-Ucraina richiede un’informativa nei bilanci 2021

Il conflitto in Ucraina e le sanzioni internazionali adottate contro la Russia produrranno effetti sui bilanci 2021 per molte imprese. Ai sensi dell’art. 2427 comma 1 n. 22-quater c.c., la Nota integrativa deve, infatti, riportare le informazioni ...

CONTABILITÀ 11 marzo 2022

Sospensione delle perdite 2021 con focus sul going concern

Anche nel bilancio 2021 sono sospesi gli obblighi di intervento da parte dell’assemblea dei soci in caso perdite d’esercizio che riducono il capitale di oltre un terzo, così come la causa di scioglimento della società per riduzione o perdita del ...

IMPRESA 21 febbraio 2022

Piano di risanamento del debito con stress test

La stima dei flussi prospettici nell’ambito del piano di risanamento (si veda “Arco temporale del piano di risanamento limitato a cinque anni” del 14 febbraio 2022) è strumentale all’identificazione della “manovra finanziaria” e degli accordi da ...

< 1 2 3 4 ... 24 >

TORNA SU