ACCEDI
Mercoledì, 17 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Saverio MANCINELLI

Dottore commercialista e revisore legale

AMBITI DI RICERCA /
PROCEDURE CONCORSUALI

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 11 aprile 2024

Nella verifica del passivo il sindaco deve provare l’adempimento

Aperta la liquidazione giudiziale, i creditori hanno facoltà di proporre insinuazione allo stato passivo e il curatore, parte processuale, deve sollevare tutte le eccezioni al diritto fatto valere. In sintesi, il curatore – al fine dell’esclusione ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 4 aprile 2024

La consecuzione non retroagisce per il decreto ingiuntivo

Il procedimento di accertamento del passivo identifica un’espressione di giurisdizione contenziosa cognitoria, scandita in due fasi: una (necessaria) davanti al giudice delegato e l’altra (eventuale) davanti al tribunale. La prima fase è ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 28 marzo 2024

La minoranza approva il concordato preventivo in continuità

Per l’approvazione del concordato preventivo il DLgs. 14/2019 (Codice della crisi o CCII) ratifica la regola del silenzio-dissenso contenuta nel RD 267/42. Infatti, nell’art. 109 comma 1 del CCII si legge che “il concordato è approvato dai ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 21 marzo 2024

Concordato preventivo liquidatorio con prova di neutralità

Con il DL 83/2015, conv. L. 132/2015, il legislatore ha assunto un diverso atteggiamento nel concordato preventivo in base alla tipologia di procedura (liquidatoria o in continuità) ed è iniziato un trend normativo caratterizzato dal disincentivo nei...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 14 marzo 2024

Onere probatorio del creditore per l’apertura della liquidazione giudiziale agevolato

Subordinatamente al deposito del ricorso da parte di un soggetto legittimato (debitore, creditore, pubblico ministero o coloro che hanno funzioni di controllo e di vigilanza sull’impresa), si svolge dinanzi al tribunale, in composizione collegiale, ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 7 marzo 2024

L’emersione della crisi sospende la ricostituzione del capitale

Nel periodo emergenziale causato dal COVID-19 era stata sospesa una parte della disciplina relativa agli obblighi di ricostituzione del capitale sociale per perdite ed era stata disattivata la relativa causa di scioglimento delle società. Le deroghe ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 29 febbraio 2024

Ammissibile la riproposizione del concordato anticipato

Tramite il DL 83/2012, convertito con modificazioni dalla L. 134/2012 (ovvero tramite uno dei numerosi e singhiozzanti interventi “minori” di riforma della legge fallimentare), il legislatore apportava nuovi commi nell’art. 161 del RD 267/42, ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 22 febbraio 2024

Beni in leasing con effetti sull’apertura della liquidazione giudiziale

La liquidazione giudiziale si applica all’imprenditore commerciale che non dimostra il possesso congiunto dei requisiti di cui all’art. 2, comma 1 lettera d) del DLgs. 14/2019 (CCII). Tale norma individua l’impresa “minore”, che non è soggetta ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 15 febbraio 2024

Nel concordato preventivo atti straordinari da valutare

Il principale effetto del concordato preventivo è quello dello “spossessamento attenuato” del debitore che, dalla data di presentazione della domanda (anche “anticipata” ex art. 44 del DLgs. 14/2019, c.d. CCII) e fino all’omologazione:
- conserva l...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 8 febbraio 2024

Senza limiti l’iniziativa del PM per la liquidazione giudiziale

Sono legittimati a presentare la domanda di apertura della liquidazione giudiziale il debitore, un creditore, il pubblico ministero e gli organi e le autorità amministrative che hanno funzioni di controllo e di vigilanza sull’impresa (art. 37 del ...

1 2 3 ... 13 >

TORNA SU