X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 16 ottobre 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 16 ottobre 2019

Forfetari nel groviglio delle operazioni con l’estero

I soggetti che adottano il regime forfetario ex art. 1 della L. 190/2014 possono trovarsi ad operare in un contesto internazionale ed interrogarsi in merito ai corretti adempimenti concernenti le operazioni poste in essere. Non sussistono dubbi, per...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 15 ottobre 2019

Disavanzo affrancabile ai fini fiscali a prescindere dal verso della fusione

La società incorporante o risultante da una fusione può ottenere il riconoscimento sul piano fiscale dei maggiori valori contabili iscritti nel proprio bilancio per effetto dell’imputazione dell’eventuale disavanzo di fusione, in deroga al principio ...

IL PUNTO / IAS 14 ottobre 2019

Criptovalute da rilevare al costo oppure al fair value

Secondo il Paper 12, rilasciato dall’Interpretation Committee (IC) nella riunione dell’11 e 12 giugno 2019, le criptovalute si configurano come rimanenze o attività immateriali e non come strumenti finanziari. Trovano, quindi, applicazione, ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 11 ottobre 2019

Regime del montante «originario» per le rendite vitalizie controassicurate

Alcuni fondi pensione prevedono che la rendita vitalizia sia controassicurata con la restituzione ai beneficiari designati dall’iscritto del montante residuo, se esistente. Inoltre, tale montante può essere restituito in unica soluzione oppure in ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 10 ottobre 2019

Trasferimento d’azienda del fallito con deroga alle tutele dei lavoratori

La gestione dei rapporti di lavoro, nel caso di trasferimento dell’azienda del fallito, è disciplinata dall’art. 105 comma 3 del RD 267/1942, secondo cui “nell’ambito delle consultazioni sindacali relative al trasferimento d’azienda, il curatore, l’...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 9 ottobre 2019

Due diligence con possibile rilevanza IVA nello Stato dell’immobile

Nel settore immobiliare può accadere che i potenziali acquirenti dei fabbricati incarichino delle società specializzate di svolgere un’attività di due diligence, al fine di valutare le caratteristiche e i rischi del possibile investimento. Si ...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 8 ottobre 2019

La responsabilità tributaria del cessionario ha natura sussidiaria

In caso di cessione d’azienda, la responsabilità tributaria del cessionario è limitata dal punto di vista quantitativo al valore dell’azienda o del ramo d’azienda che il cessionario ha acquisito (art. 14 comma 1 del DLgs. 472/97) e agli importi ...

IL PUNTO / IAS 7 ottobre 2019

Bitcoin da rilevare come beni immateriali o rimanenze

L’Interpretation Committee (IC) nella riunione dell’11 e 12 giugno 2019 si è espresso, su richiesta dello IASB, in merito al trattamento contabile da applicare alle criptovalute (Paper 12), confermando quanto già affermato nel mese di marzo (Paper 4...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 4 ottobre 2019

Esenzione per trasferimenti della nuda proprietà di partecipazioni con patto di famiglia

Uno degli strumenti volti ad attuare il passaggio generazionale di impresa è rappresentato dal patto di famiglia, ovvero il contratto con cui il titolare di partecipazioni societarie può trasferire a uno o più discendenti le proprie quote, in tutto o...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 3 ottobre 2019

Tutele dei lavoratori derogabili nel trasferimento dell’azienda in crisi

La disciplina prevista dall’art. 2112 c.c., riguardante il mantenimento dei diritti dei lavoratori interessati da un trasferimento d’azienda, esplica i propri effetti anche in caso di procedura concorsuale, salvo quanto stabilito dall’art. 105 comma ...

1 2 3 ... 15 >

TORNA SU