X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 25 giugno 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 25 giugno 2019

Attività potenziali acquisite nella business combination da non rilevare

Il 30 maggio 2019 l’International Accounting Standards Board (IASB) ha pubblicato in consultazione l’Exposure Draft “Reference to the Conceptual Framework (Proposed amendments to IFRS 3)”. L’IFRS 3 stabilisce le regole per la corretta ...

IL PUNTO / IAS 24 giugno 2019

Derecognition valutativa dei crediti da IFRS 9 con rilevanza IRES

L’IFRS 9 consente la “derecognition” dei crediti anche a seguito di svalutazione derivante dalla mancanza di ragionevoli aspettative di recupero integrale o parziale dei flussi finanziari contrattuali. Sotto il profilo fiscale, resta da appurare se ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 21 giugno 2019

Recupera l’IVCA il contraente che trasferisce la residenza all’estero

L’art. 1, comma 2-sexies del DL 24 settembre 2002 n. 209 prevede l’applicazione dell’imposta sul valore dei contratti di assicurazione (IVCA) emessi da compagnie estere operanti nel territorio dello Stato in regime di libera prestazione di servizi, ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 20 giugno 2019

Insinuazione al passivo nel fallimento del terzo datore di ipoteca

La possibilità per il creditore ipotecario di essere ammesso al passivo del fallimento del terzo datore di ipoteca – soggetto diverso dal suo immediato debitore – è un tema che non trova risposte univoche in giurisprudenza. L’art. 52 comma 2 del RD ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 19 giugno 2019

Trasferimenti di sede con dubbio perdite pregresse

Un dubbio che non ha ancora trovato risposta in provvedimenti normativi, né in documenti di prassi amministrativa, è quello del trattamento delle perdite pregresse maturate in capo a una entità non residente e non utilizzate al momento del cambio di ...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 18 giugno 2019

Nelle trasformazioni progressive rivalutazione del magazzino imponibile

A seguito di operazioni di fusione, scissione, ma anche di trasformazione progressiva da società di persone a società di capitali, può accadere che sul piano contabile si proceda all’iscrizione di maggiori valori sui beni dell’attivo “ereditati” ...

IL PUNTO / IAS 17 giugno 2019

Per i soggetti IAS adopter gli obblighi di ripristino generano un costo fiscale

Nei contratti in cui un soggetto ha la temporanea disponibilità di beni altrui è sovente imposto all’utilizzatore l’obbligo di ripristinare/mantenere i beni detenuti nella originaria funzionalità; in verità, un vincolo di ripristino/smantellamento ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 14 giugno 2019

Resta il coacervo solo per l’imposta sulle donazioni

La Cassazione ha sancito l’abrogazione dell’istituto del coacervo in relazione all’imposta sulle successioni, mentre esso sembra sopravvivere in relazione all’imposta sulle donazioni. Il coacervo delle donazioni precedenti era previsto, nell’...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 13 giugno 2019

Stress test indispensabile nel concordato preventivo

I piani di risanamento e, dunque, quelli di concordato preventivo, secondo le best practice in materia devono contenere un’analisi di sensitività, al fine di fornire indicazioni circa la tenuta prospettica del piano dal punto di vista economico e, ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 12 giugno 2019

Società esterovestite con possibile «neutralità» IVA

Le contestazioni in merito all’esterovestizione di società formalmente residenti all’estero frequentemente includono anche rilievi rispetto all’IVA che non sarebbe stata assolta dal soggetto passivo al quale viene accertata la residenza in Italia. ...

1 2 3 ... 7 >

TORNA SU