ACCEDI
Sabato, 20 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Metalmeccanica Confimi con retribuzioni più alte da giugno

Definiti anche i nuovi valori per indennità di trasferta e indennità di reperibilità

/ REDAZIONE

Sabato, 15 giugno 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Anche per il personale della piccola e media industria metalmeccanica aderente a Confimi il cedolino paga del mese di giugno porterà un significativo aumento. Questo è quanto previsto dall’Accordo sottoscritto il 13 giugno scorso da Confimi Industria Meccanica e Fim-Cisl e Uilm-Uil che in continuità con i precedenti accordi siglati nel comparto metalmeccanico (si veda “Nell’industria e nella piccola industria meccanica retribuzioni allineate all’inflazione” del 13 giugno 2024) ha definito i nuovi valori economici applicabili sulla base della dinamica inflativa consuntivata dall’ISTAT che per l’anno 2023 si è attestata al 6,9%. Tale meccanismo di riferimento ha così determinato l’aumento dei minimi retributivi presenti nel CCNL 7 giugno 2021.

I ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU