Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

IL CASO DEL GIORNO

Riduzione del capitale sociale di oltre un terzo non sempre rinviabile

/ Fabrizio BAVA e Alain DEVALLE

Mercoledì, 16 ottobre 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Qualora il capitale sociale sia diminuito di oltre un terzo in conseguenza di perdite (e non contemporaneamente anche al di sotto del minimo di legge), gli amministratori devono predisporre una situazione patrimoniale e convocare “senza indugio”, cioè nel più breve tempo possibile, l’assemblea dei soci che sarà chiamata a deliberare sugli “opportuni provvedimenti” (artt. 2446-2482-bis c.c. ).

La situazione patrimoniale e la relativa relazione illustrativa, unitamente alle osservazioni dei sindaci, devono rimanere depositate presso la sede sociale negli otto giorni che precedono l’assemblea, al fine di garantire l’effettività del diritto di informazione ai soci.
Tale informativa costituisce elemento essenziale per consentire ai soci di assumere in sede ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU