Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 1 luglio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Dal 1° maggio, tassazione sulle rendite finanziarie dal 20 al 26%

In tal modo, il Governo intende «compensare» la previsione di un taglio del 10% dell’IRAP

/ Michela DAMASCO

Giovedì, 13 marzo 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nel corso della riunione di ieri, oltre a una serie di provvedimenti in materia di emergenza abitativa, lavoro e semplificazione degli adempimenti per le imprese (si vedano “Cedolare secca al 10% per i contratti concordati” e “In arrivo la «smaterializzazione» del DURC” di oggi, 13 marzo), il Consiglio dei Ministri ha approvato l’informativa del Premier Matteo Renzi sulle misure che il Governo attuerà, per quanto riguarda sia le riforme costituzionali, sia gli interventi di politica economica.

Al termine del CdM, il Presidente del Consiglio ha poi illustrato – con una formula “inedita”, presentando cioè ai giornalisti una serie di slide da solo, mentre i Ministri competenti hanno spiegato i decreti approvati rientranti nella propria sfera di competenza ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU