X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 21 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Mandolesi: «Sui 730 precompilati, regole chiare per i commercialisti»

Il prossimo Consigliere nazionale con delega alla fiscalità in audizione al Senato sulle semplificazioni fiscali

/ Savino GALLO

Venerdì, 25 luglio 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Modelli 730 precompilati, ruolo e compensi degli intermediari abilitati all’assistenza ai contribuenti e calendario delle scadenze fiscali. Questi alcuni dei temi al centro delle proposte presentate ieri dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili alla Commissione Finanze del Senato, nell’ambito dell’audizione relativa allo “Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di semplificazioni fiscali”. A rappresentare il CNDCEC, Luigi Mandolesi, Consigliere nazionale in pectore (l’insediamento del nuovo Consiglio dovrebbe esserci il 31 luglio) con delega alla fiscalità, ascoltato poco prima dei rappresentanti di diverse associazioni di tributaristi e consulenti tributari.

Proprio quelle figure che, da tempo, la categoria ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU