ACCEDI
Venerdì, 14 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Accesso nel VIES senza attendere 30 giorni

La misura prevista dal decreto semplificazioni riguarda le istanze presentate dal 15 novembre 2014

/ Emanuele GRECO e Simonetta LA GRUTTA

Martedì, 16 dicembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

In attuazione dell’art. 22 del decreto sulle semplificazioni fiscali (DLgs. 175/2014), con il provvedimento n. 159941 di ieri, 15 dicembre 2014, il direttore dell’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità di inclusione immediata dei soggetti passivi IVA nella banca dati VIES (VAT information exchange system).

Come si ricorderà, il citato art. 22 ha modificato l’art. 35 del DPR 633/72, con l’obiettivo di riallineare le norme nazionali alle previsioni del Regolamento UE 7 ottobre 2010 n. 904, relativo alla cooperazione amministrativa e alla lotta contro la frode in materia di IVA, e di eliminare i rigidi limiti allo svolgimento dell’attività imprenditoriale posti dalle norme introdotte dal DL 78/2010 e dai successivi chiarimenti forniti dall’Agenzia delle

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU