X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 14 dicembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Conta l’inventario per immobili in affitto d’azienda ricevuti per donazione ante 1992

/ Pamela ALBERTI

Venerdì, 11 gennaio 2019

Con riferimento all’individuazione dei beni relativi all’impresa, un particolare caso è quello di un immobile strumentale che l’imprenditore individuale ha ricevuto per donazione prima del 1992, ma che lo stesso non ha utilizzato direttamente essendo in affitto d’azienda al momento dell’acquisizione.

Relativamente ai beni immobili, l’art. 65 comma 1 del TUIR attualmente in vigore stabilisce che quelli “di cui al comma 2 dell’articolo 43 si considerano relativi all’impresa solo se indicati nell’inventario”. Tale previsione vale con espresso riferimento agli immobili c.d. strumentali (sia per destinazione che per natura) che, dunque, ricevono la qualificazione di cespiti “relativi all’impresa” soltanto a seguito

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU