X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 19 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Premi per infortuni domestici invariati per la scadenza del 31 gennaio

L’INAIL fornisce le prime indicazioni sulle novità della L. n. 145/2018: in attesa del DM attuativo l’importo da versare resta pari a 12,91 euro

/ Elisa TOMBARI

Mercoledì, 23 gennaio 2019

Oltre alla revisione delle tariffe dei premi assicurativi e alle novità in materia di autoliquidazione 2019 (si veda “Basi di calcolo INAIL a disposizione del datore entro il 31 marzo” del 12 gennaio 2019), l’art. 1 commi 534 e 535 della legge di bilancio 2019 (L. 145/2018) hanno previsto un ampliamento della tutela assicurativa prevista dalla L. 493/1999 contro gli infortuni occorsi in ambito domestico. L’ambito di applicazione della tutela assicurativa in questione riguarda i casi di infortunio avvenuti in ambito domestico, da cui sia derivata un’inabilità permanente al lavoro ai danni di persone che, a titolo gratuito e senza vincolo di subordinazione, si occupano abitualmente ed esclusivamente dei componenti della famiglia e dell’ambiente in cui vivono.

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU