X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 21 luglio 2019

IMPRESA

Liquidazione giudiziale su domanda degli organi e delle autorità di controllo

L’accesso a una delle procedure di regolazione della crisi e dell’insolvenza segue il procedimento unitario

/ Antonio NICOTRA

Mercoledì, 15 maggio 2019

Il DLgs. 14/2019 (CCII) introduce un modello processuale unitario per l’accesso alle procedure di regolazione della crisi e dell’insolvenza (artt. 37 e ss.). Il procedimento, modulato sulla falsariga di quello previsto per la dichiarazione di fallimento di cui all’art. 15 del RD 267/42, costituisce un “contenitore processuale uniforme”, destinato a racchiudere la disciplina di tutte le domande e istanze – anche contrapposte – avanzate dai creditori, dal pubblico ministero, dagli organi e dalle autorità che hanno funzioni di controllo e di vigilanza sull’impresa e dal debitore per la risoluzione giudiziale delle situazioni di crisi o dell’insolvenza.

La scelta del legislatore, in attuazione dell’art. 2 comma 1 lett. d) della L. 155/2017, di far ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU