X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Inviti a regolarizzare e contraddittorio preventivo utili per la pretesa tributaria

Fra le righe della circ. n. 19/2019 emerge la possibilità che tali strumenti acquisiscano un ruolo sempre più centrale nelle attività di accertamento

/ Giorgio INFRANCA e Pietro SEMERARO

Giovedì, 15 agosto 2019

Lo scorso 8 agosto l’Agenzia delle Entrate ha diffuso la circolare n. 19 che, come ormai d’abitudine, ha fissato gli indirizzi operativi per la prevenzione e il contrasto all’evasione (si veda “Fatture elettroniche e comunicazioni IVA contro l’evasione” del 9 agosto 2019).

Nella circolare vengono identificate le strategie che gli uffici periferici dovranno seguire nell’attività di controllo. Strategie diverse a seconda dei contribuenti interessati: per i “grandi contribuenti si dovrà porre particolare attenzione alle attività di pianificazione fiscale nazionale e internazionale, stimolando la collaborazione anche con le autorità fiscali estere interessate e, in generale, fra le diverse Direzioni regionali e la Direzione centrale grandi contribuenti, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU