X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 26 gennaio 2020

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE

Benefici convenzionali per i soggetti «liable to tax» nello Stato di residenza

Rileva l’assoggettamento ad imposta in astratto in tale Stato

/ Marco MARANI

Mercoledì, 15 gennaio 2020

Tra gli aspetti da tenere in considerazione ai fini dell’applicazione di un Trattato rientrano i requisiti soggettivi. Infatti, i Trattati conformi al modello OCSE riconoscono l’applicazione degli sgravi o dei rimborsi ivi previsti alle “persone” che sono “residenti” di uno o di entrambi gli Stati contraenti.

Il termine “persona” è definito nell’art. 3, par. 1, lett. a) del modello OCSE e comprende le persone fisiche, le società e ogni altra associazione di persone (nel testo ufficiale “an individual, a company and any other body of persons”).
Mentre il termine “persone fisiche” è self-explaining, secondo l’art. 3, paragrafo 1, lett. b) del modello OCSE il termine “società” designa qualsiasi persona ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU