X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Credito da integrativa ultrannuale da «rigenerare» in dichiarazione

Deve essere indicato nella dichiarazione relativa all’anno in cui è stata presentata l’integrativa

/ Massimo NEGRO

Venerdì, 31 gennaio 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con una risposta nell’ambito di Telefisco svoltosi ieri, l’Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori chiarimenti sull’utilizzo in compensazione dei crediti derivanti dalla dichiarazione dei redditi integrativa a favore del contribuente c.d. “ultrannuale”, a seguito della riforma operata con l’art. 5 del DL 193/2016.

In base al nuovo comma 8-bis dell’art. 2 del DPR 322/98, il credito risultante dalla dichiarazione integrativa “a favore del contribuente”, derivante dal minore debito o dal maggiore credito d’imposta, presentata oltre il termine di presentazione della dichiarazione relativa al periodo d’imposta successivo (c.d. “ultrannuale”):
- deve essere indicato nella dichiarazione relativa al periodo d’imposta ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU