X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 4 aprile 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Trasmissione dei corrispettivi anche con registratore telematico guasto

La circolare n. 3/2020 fornisce precisazioni per quanto concerne i profili sanzionatori

/ Luca BILANCINI e Corinna COSENTINO

Martedì, 25 febbraio 2020

Il guasto del registratore telematico non ferma la trasmissione telematica dei corrispettivi. Qualora si verifichi tale eventualità, la memorizzazione dei dati è sostituita con metodologie alternative, ossia annotando le singole operazioni giornaliere su apposito registro, da tenere anche in modalità informatica; sarà tuttavia indispensabile la comunicazione degli stessi dati attraverso la procedura web di emergenza disponibile sul portale “Fatture e Corrispettivi”, previa modifica dello stato di servizio del registratore telematico. Il sistema classificherà l’invio come “trasmissione per dispositivo fuori servizio”.

Occorre peraltro distinguere l’ipotesi del malfunzionamento del registratore da quella di mancata connettività del dispositivo o di assenza della

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU