X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 4 aprile 2020 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Sanabili eventuali debiti formativi dei revisori per il triennio 2017-2019

Indicazioni a riguardo, incluso il termine di regolarizzazione, saranno inviate dal MEF agli interessati via PEC

/ Stefano DE ROSA

Mercoledì, 26 febbraio 2020

Nella circolare n. 3 del 20 febbraio 2020, il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato ha fornito utili indicazioni relative alla formazione dei revisori legali, sia per il nuovo triennio formativo (2020-2022) che per quello appena conclusosi (2017-2019).

Viene, innanzitutto, ribadito che l’obbligo di formazione riguarda, ai sensi dell’art. 8 del DLgs. 39/2010, tutti gli iscritti al Registro dei revisori legali: sia quelli inclusi nella sezione A che quelli compresi nella sezione B. Tali soggetti devono maturare, entro il 31 dicembre di ogni anno, almeno 20 crediti formativi, di cui almeno 10 da conseguire nelle cosiddette materie caratterizzanti la revisione legale, ovvero quelle appartenenti al Gruppo A del programma annuale del MEF.

Gli altri 10 crediti formativi possono ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU