X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Informativa pre-consiliare con ruolo centrale per l’attività deliberativa del CdA

Spetta al presidente il potere-dovere di convocare l’organo, fissarne l’odg e curare la circolazione di adeguate informazioni sulle materie iscritte

/ Giovanni BARBARA e Manuela PERUGINI

Lunedì, 12 ottobre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella governance societaria l’adeguata circolazione di informazioni tra organi di amministrazione e controllo costituisce uno strumento imprescindibile per l’assunzione di decisioni imprenditoriali coerenti con il principio di corretta amministrazione.
In tale ambito, una funzione centrale è svolta dall’informativa pre-consiliare, che rappresenta il momento di impulso, delimitazione e istruzione dell’attività deliberativa del consiglio di amministrazione.

Nel modello di “amministrazione informata” delineato dal legislatore, ai sensi del primo comma dell’art. 2381 c.c. spetta al presidente del consiglio di amministrazione il c.d. dovere di interazione informativa, ossia il dovere di coordinamento dei flussi informativi facenti capo al consiglio che si ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU