X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 7 maggio 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Dai dati delle comunicazioni arriverà una prima fotografia del superbonus

I numeri potranno confermare, o smentire, la sempre più diffusa impressione di un utilizzo effettivo assai al di sotto delle iniziali previsioni

/ Enrico ZANETTI

Mercoledì, 21 aprile 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sarà molto interessante conoscere, appena saranno messi a disposizione, i dati “macro” delle comunicazioni presentate telematicamente all’Agenzia delle Entrate, entro lo scorso 15 aprile 2021, per l’esercizio delle opzioni per lo sconto sul corrispettivo o per la cessione del credito di imposta corrispondente alla detrazione “edilizia” altrimenti spettante, ai sensi dell’art. 121 del DL 34/2020.

In particolare, sarà interessante conoscere i dati aggregati riconducibili alla “galassia” degli interventi le cui spese possono beneficiare delle detrazioni “edilizie” nella versione superbonus al 110%, di cui all’art. 119 del DL 34/2020.
La Relazione tecnica al decreto “Rilancio” aveva stimato il costo finanziario del ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU