X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 26 settembre 2021 - Aggiornato alle 11.50

PROFESSIONI

Il CNDCEC spinge per il voto elettronico nelle elezioni locali

In un’Informativa diffusa ieri Miani mette in guardia dalla scelta di votare in presenza: «Vista la risalita dei contagi, è un rischio irragionevole»

/ Savino GALLO

Martedì, 20 luglio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Oltre al nuovo ricorso al TAR presentato la scorsa settimana (si veda “Un nuovo ricorso al TAR mina le elezioni dei commercialisti” del 15 luglio 2021), anche la risalita dei contagi, causati dal diffondersi della variante Delta del COVID-19, potrebbe mettere a rischio lo svolgimento delle elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali, soprattutto se dovessero tenersi “in presenza”. L’avvertimento arriva direttamente dal Consiglio nazionale dei commercialisti che, con l’Informativa n. 79/2021, diffusa ieri, ha “consigliato vivamente” per le elezioni in programma i prossimi 11 e 12 ottobre l’adozione del voto a distanza.

La scelta sulle modalità di voto spetta ai Consigli degli Ordini locali, che poi saranno chiamati a comunicarla ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU