ACCEDI
Mercoledì, 24 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Prescrizione decennale per il rimborso della contribuzione per agricoli autonomi

Il termine decorre dalla data di versamento della contribuzione non dovuta dal lavoratore agricolo autonomo

/ Daniele SILVESTRO

Venerdì, 15 ottobre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il diritto al rimborso della contribuzione previdenziale e assistenziale indebitamente versata alla Gestione speciale dei lavoratori autonomi agricoli è soggetto alla prescrizione decennale prevista dall’art. 2946 c.c.

Questo è quanto precisato dall’INPS con la circolare n. 152 pubblicata ieri, 14 ottobre 2021, nella quale vengono forniti chiarimenti sulla questione nonché le istruzioni operative alle Strutture territoriali tenute ad espletare le procedure di rimborso. Viene in sostanza ribadito – anche per questa categoria di lavoratori autonomi – quanto già affermato con la circ. n. 75 dello scorso 6 maggio 2021 relativamente all’applicazione del termine di prescrizione decennale agli artigiani e commercianti (si veda “Per gli autonomi prescrizione ordinaria per il

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU