Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 18 maggio 2022 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Per i bilanci 2021 non cambia la tassonomia XBRL

Continuerà ad applicarsi la versione PCI 2018-11-04

/ Silvia LATORRACA

Mercoledì, 20 ottobre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con un comunicato pubblicato nella giornata di ieri, 19 ottobre 2021, XBRL Italia ha reso noto che, in data 21 settembre 2021, il Consiglio direttivo dell’Associazione ha deliberato di non apportare modifiche all’attuale tassonomia local GAAP 2018-11-04 neanche per l’anno 2022, non essendovi stati impatti normativi tali da richiedere un intervento.
Ai fini del deposito dei bilanci relativi all’esercizio 2021 presso il Registro delle imprese continuerà, quindi, ad applicarsi la versione della tassonomia PCI 2018-11-04, già utilizzata per il deposito dei bilanci relativi agli esercizi 2018, 2019 e 2020.

Avuto riguardo al contenuto, la tassonomia codifica in formato elaborabile gli schemi quantitativi (Stato patrimoniale, Conto economico e Rendiconto finanziario) del bilancio ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU