ACCEDI
Venerdì, 19 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

La TARI copre anche le spese della pulizia delle strade

La tassa sui rifiuti deve assicurare la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio

/ Antonio PICCOLO

Sabato, 3 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nelle scorse settimane l’intero territorio nazionale è stato colpito da nubifragi, con forti venti, pioggia battente e strade allagate in diverse città (ad esempio, nella zona calabrese, alcune strade si sono trasformate in momentanei piccoli fiumi). Poiché il fenomeno delle strade allagate frequentemente è causato dalla scarsa pulizia delle stesse da parte delle amministrazioni comunali, protese a “tagliare” spese e costi per fare quadrare i bilanci, è legittimo chiedersi chi ha il compito di pulire le strade comunali e su chi gravano le relative spese.

La tassa sui rifiuti (TARI), si ricorda, è il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti ed è dovuta da chiunque possieda (a titolo di proprietà o di altro diritto reale

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU