ACCEDI
Giovedì, 25 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Bonus investimenti nel Mezzogiorno con probabile proroga

Annunciata dal Governo una proposta emendativa che sarà presentata al Ddl. di bilancio 2023

/ Pamela ALBERTI

Martedì, 13 dicembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nel Ddl. di bilancio 2023 sarà inserita, secondo quanto annunciato dal Governo, la proroga per il credito d’imposta investimenti nel Mezzogiorno, in scadenza, sulla base della normativa attualmente vigente, il prossimo 31 dicembre.

L’art. 1 commi 98-108 della L. 208/2015, si ricorda, riconosce un credito d’imposta alle imprese che acquistano beni strumentali nuovi facenti parte di un progetto di investimento iniziale e destinati a strutture produttive ubicate nelle zone assistite delle Regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, Molise e Abruzzo.
L’incentivo fiscale riguarda, allo stato attuale, gli investimenti effettuati dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2022; la proroga al 2022 è stata disposta dall’art. 1 comma 171 della L. 178/2020.
La ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU