ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Rimborso anticipato di finanziamento infragruppo in derivazione giuridica

La disposizione comporta la totale riqualificazione dell’operazione secondo canoni giuridici, con disattivazione della rappresentazione sostanziale

/ Luca MIELE e Guerino RUSSETTI

Giovedì, 11 maggio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’operazione di finanziamento infruttifero tra parti correlate, nella logica di rappresentazione sostanziale prevista tanto dal regime contabile IAS/IFRS che (dal 2016) dal set di regole previste dagli standard OIC, è contabilizzata dal debitore con il criterio del costo ammortizzato, attualizzando i flussi di rimborso contrattualmente previsti al tasso di mercato e rilevando – in una sorta di segmenting contrattuale – un conferimento (deemed contribution) per l’importo pari alla differenza positiva tra la somma incassata (finanziamento effettivamente erogato) e il descritto valore attuale del debito.

Questa differenza è rappresentativa di un beneficio goduto dal debitore per il fatto di aver ottenuto un finanziamento ad un tasso inferiore a quello di mercato che, nell’ipotesi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU