ACCEDI
Martedì, 16 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Riattivata la causale contributo «E068» per i versamenti all’EPPI dei periti industriali

/ REDAZIONE

Sabato, 23 settembre 2023

x
STAMPA

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato nella giornata di ieri due risoluzioni con cui ha riattivato una causale contributo per l’EPPI (Ente di previdenza dei periti industriali e dei periti industriali laureati) e soppresso ulteriori causali contributo per l’INPS.
Nel dettaglio, con la ris. n. 53, l’Agenzia ha reso noto di aver riattivato la causale contributo “E068”, a seguito della richiesta pervenuta dall’EPPI.

La causale contributo “E068” – denominata “EPPI - Saldo contributivo – art. 8, c. 1, del Regolamento di previdenza” – era stata istituita con la ris. n. 19 del 17 febbraio 2015, ai fini del versamento delle somme di pertinenza tramite modello F24 (si veda “Al varo le causali contributo per i periti industriali” del 18 febbraio 2015). Successivamente, tale causale era stata soppressa con la ris. n. 52 del 9 luglio 2018, a decorrere dal 18 luglio 2018 (si veda “Aggiornate le causali contributo per i periti industriali” del 10 luglio 2018).

Con la risoluzione in commento, l’Agenzia ricorda che il codice causale “E068” deve essere esposto nella sezione “Altri enti previdenziali e assicurativi” (secondo riquadro), nel campo “causale contributo”, in corrispondenza, esclusivamente, delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”. Nello specifico, è necessario indicare:
- il codice “0009”, nel campo “codice ente”;
- nessun valore, nei campi “codice sede” e “codice posizione”;
- il mese e l’anno nel quale si effettua il versamento (nel formato “MM/AAAA”), nel campo “periodo di riferimento: da mm/aaaa a mm/aaaa”.

Con la ris. n. 54, l’Agenzia ha invece soppresso, su richiesta dell’INPS, le causali contributo:
- “PCAS”, denominata “Versamenti al fondo pensioni casalinghe”;
- “PSCO”, denominata “Versamenti al fondo pensioni casalinghe – aziende convenzionate”.

TORNA SU