ACCEDI
Venerdì, 1 dicembre 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Le perdite pregresse da modello IPEA si intendono rinunciate se si definisce la lite

Il valore della lite si calcola al netto delle perdite pregresse riconosciute

/ Alfio CISSELLO

Sabato, 30 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Oggi scade il termine di presentazione della domanda di definizione delle liti pendenti ex L. 197/2022, che deve essere accompagnata dal versamento, sempre in data odierna, delle somme dovute o della prima rata.

Non ci sono, almeno per quanto ci consta, documenti di fonte ufficiale oppure ufficiosa che confermano la possibilità di fruire della proroga a lunedì 2 ottobre 2023.
Ciò potrebbe derivare dall’art. 155 c.p.c., secondo cui gli atti che si svolgono fuori udienza scadenti di sabato sono rinviati al primo giorno feriale successivo. Però, secondo un’opinione la domanda di definizione ha una dimensione amministrativa sebbene sia il presupposto per estinguere il processo; se così fosse, il termine potrebbe slittare a lunedì grazie all’art. 7 del DL 70/2011, se la domanda viene ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU