ACCEDI
Venerdì, 12 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Dal 2024 redditi fondiari ridotti per terreni condotti da CD e IAP

Altre riduzioni spettano per gli affitti a giovani imprenditori agricoli

/ Lorenzo MAGRO e Arianna ZENI

Giovedì, 8 febbraio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Dal 2024, è mutata la disciplina di riferimento per i redditi dominicali e agrari relativi ai terreni, da indicare nel quadro RA del modello REDDITI PF e (per le società semplici) SP.

Infatti, salvo futuri interventi normativi, per i terreni posseduti e condotti da coltivatori diretti (CD) e dagli imprenditori agricoli professionali (IAP) iscritti nella previdenza agricola non è più in vigore l’esenzione di cui all’art. 1 comma 44 della L. 232/2016. 
Per i terreni dei suddetti soggetti è tuttavia prevista “a regime” l’agevolazione ex art. 1 comma 512 della L. 228/2012, a norma della quale, per calcolare i redditi dominicali e agrari, non si applica la rivalutazione del 30% al reddito risultante in Catasto (mentre rimane la rivalutazione dell’80% per i redditi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU