ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Le detrazioni edilizie non rilevano fiscalmente

Ad avviso dell’AIDC, la contabilizzazione come contributo non modifica la natura fiscale della detrazione

/ Silvia LATORRACA

Giovedì, 25 gennaio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la norma di comportamento n. 224 l’Associazione italiana dottori commercialisti ed esperti contabili (AIDC) si è pronunciata in merito al trattamento fiscale, nell’ambito del reddito d’impresa, delle c.d. “detrazioni edilizie”.
In particolare, è stato affermato che le detrazioni d’imposta concesse all’impresa a fronte di spese per interventi di ristrutturazione, efficientamento energetico e ammodernamento di beni immobili sono escluse dalla base imponibile IRES e IRAP.

A tal fine, sono irrilevanti sia la destinazione, quale bene strumentale o bene merce, dell’immobile al quale le detrazioni afferiscono, sia le modalità di rilevazione contabile.
La questione ha un rilevante interesse professionale, alla luce dell’elevato numero di interventi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU