ACCEDI
Domenica, 26 maggio 2024

IMPRESA

Falcidia dei debiti con la composizione negoziata

La rateazione senza interessi comporta una perdita in linea capitale per l’Erario

/ Antonio NICOTRA e Marco PEZZETTA

Sabato, 2 marzo 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

In materia di composizione negoziata della crisi (CNC), l’art. 25-bis del DLgs. 14/2019 dispone alcune misure premiali per il debitore che si avvale dello strumento. Quelle di natura tributaria hanno particolare rilievo, anche alla luce del fatto che una delle asserite motivazioni per le quali la composizione negoziata non ha avuto a oggi la diffusione attesa dipende dall’impossibilità di conseguire tramite siffatto procedimento gli stessi risultati che, invece, gli altri istituti garantiscono quanto alla transazione fiscale e contributiva.

In merito, una risposta fornita dall’Agenzia delle Entrate nella Videoconferenza del 1° febbraio 2024 ha confermato che “In sede di composizione negoziata della crisi, non è prevista alcuna disposizione che consenta la falcidia del ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU