ACCEDI
Mercoledì, 26 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Liberalità indirette a rischio equivoci

La sentenza n. 7442 ha generato molto interesse ma anche semplificazioni che potrebbero generare fraintendimenti

/ Anita MAURO

Lunedì, 25 marzo 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

La recente sentenza della Cassazione n. 7442/2024 (“Per le liberalità indirette non c’è obbligo di pagamento dell’imposta di donazione” del 21 marzo 2024) ha suscitato particolare eco, anche sulla stampa generalista, che le ha dedicato spazio, talvolta con toni eccessivamente enfatici rispetto al suo contenuto.

La sentenza, senza dubbio, merita di essere letta e studiata con attenzione, in quanto è approfonditamente motivata e ha il pregio di riscostruire in modo rigoroso e completo il quadro normativo. Tuttavia, i contenuti nella pronuncia non sono così innovativi: lo dimostra il fatto che gli stessi principi di diritto vengono enunciati dalla Corte usando il verbo “ribadire” (“vanno, dunque, ribaditi i seguenti principi di diritto”). La Cassazione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU