ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE

Regole variegate per le pensioni italiane pagate ai non residenti

Regimi specifici in base alla natura dell’ex rapporto di lavoro, alla residenza e alla cittadinanza

/ Gianluca ODETTO

Mercoledì, 19 giugno 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Come tutti gli anni, si pone il problema della corretta dichiarazione dei redditi da pensione su base internazionale.
In estrema sintesi, valgono le regole convenzionali per cui, per le pensioni private (corrisposte, cioè, a fronte di un pregresso rapporto di lavoro nel settore privato) è prevista la tassazione esclusiva nello Stato di residenza del percipiente, mentre per le pensioni pubbliche (corrisposte a fronte di un pregresso rapporto di lavoro nel settore statale o nelle ramificazioni territoriali dello Stato) è prevista la tassazione esclusiva nello Stato o territorio che corrisponde le pensioni, con però una maggiore articolazione delle casistiche che verrà di seguito tratteggiata. Il tutto, naturalmente, a meno di deroghe nei singoli Trattati, le quali per il settore delle pensioni

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU