X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 24 maggio 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Salvo il forfetario che non ha più rapporti con la srl dal 10 aprile

Sono fatti salvi i comportamenti difformi ai chiarimenti tenuti fino alla data di pubblicazione della circolare n. 9/2019

/ Paola RIVETTI

Mercoledì, 24 aprile 2019

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato nella giornata di ieri 14 risposte ad interpello (dalla n. 114 alla n. 127) sul regime forfetario (ex L. 190/2014). Le risposte, che interessano le cause ostative introdotte dalla legge di bilancio 2019, si rifanno ai chiarimenti recentemente resi con la circ. 9/2019, seppur con alcuni elementi di novità che si evidenziano di seguito.

La citata circolare ha chiarito che la causa ostativa dipendente dal controllo di srl opera alla contemporanea presenza delle seguenti condizioni:
- controllo diretto o indiretto di società a responsabilità limitata da valutarsi secondo i criteri dell’art. 2359 commi 1 e 2 c.c.;
- esercizio da parte della società di attività economiche direttamente o indirettamente riconducibili a quelle svolte dagli esercenti attività

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU