X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 18 gennaio 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Emanuele GRECO

AMBITI DI RICERCA /
IVA, dogane

IL CASO DEL GIORNO 23 novembre 2019

Non imponibilità IVA da valutare per i beni in temporanea importazione

L’art. 9 del DPR 633/72 è contraddistinto da norme agevolative, in materia di IVA, per alcune prestazioni di servizi aventi a oggetto beni in temporanea importazione. In particolare, il n. 5 della norma citata prevede la non imponibilità IVA in ...

FISCO 22 novembre 2019

Aumento delle aliquote IVA rinviato al 1° gennaio 2021

L’incremento delle aliquote IVA ordinaria e ridotta, prospettato per il 1° gennaio 2020 ai sensi dell’art. 1 comma 718 della L. 190/2014 (e modifiche successive), non dovrebbe avere luogo. Il provvedimento, già annunciato nei mesi scorsi dal Governo...

FISCO 20 novembre 2019

Il reverse charge si estende per appalti e subappalti

L’art. 4 comma 3 del DL 124/2019, in corso di conversione in legge, introduce una nuova fattispecie di reverse charge, seppur non immediatamente efficace in quanto subordinata al rilascio di una misura di deroga da parte del Consiglio dell’Unione ...

FISCO 18 novembre 2019

Pagamenti con mezzi tracciabili da segnalare nel modello REDDITI 2019

I soggetti passivi IVA che, con riferimento all’anno 2018, si sono avvalsi del regime opzionale di trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute di cui all’art. 1 comma 3 del DLgs. 127/2015 (nella versione previgente) e che hanno garantito, ...

FISCO 16 novembre 2019

Lo spedizioniere non è responsabile dell’aliquota IVA sui beni importati

L’indicazione di un’aliquota IVA ridotta nella dichiarazione doganale, sulla base di presupposti errati, è una violazione imputabile al solo importatore e non anche al rappresentate indiretto (lo spedizioniere doganale o il CAD). Lo ha sancito la ...

FISCO 15 novembre 2019

Finanziamenti esenti IVA per i soli interessi

Con la sentenza n. 29383 depositata il 13 novembre 2019, la Corte di Cassazione ha confermato il proprio precedente orientamento (cfr. Cass. 27 novembre 2015 n. 24268), relativamente all’applicazione del principio di alternatività tra imposta di ...

FISCO 15 novembre 2019

Sopravvive l’esenzione IVA per le patenti di guida «professionali»

Il decreto legge n. 124/2019 circoscrive il regime di esenzione IVA di cui all’art. 10 comma 1 n. 20) del DPR 633/72, attualmente previsto per la generalità delle prestazioni didattiche, alle sole “prestazioni d’insegnamento scolastico o ...

FISCO 12 novembre 2019

Nazionalità delle imbarcazioni senza incertezze

Per determinare la “nazionalità” di una nave, anche per i suoi riflessi ai fini fiscali, non è consentita la contemporanea doppia iscrizione al registro navale di due Stati differenti. Nel caso in cui la nave necessiti di registrarsi in un nuovo ...

IL CASO DEL GIORNO 11 novembre 2019

Revoca della lettera di intento con effetti puntuali

Con diversi interventi di prassi, l’Amministrazione finanziaria ha consentito ai soggetti esportatori abituali di:
- aumentare o diminuire, in corso d’anno, l’ammontare del plafond disponibile indicato nella dichiarazione d’intento;
- non avvalersi...

FISCO 9 novembre 2019

La cessione della clientela dello studio è prestazione di servizi

La recente risposta a interpello dell’Agenzia delle Entrate n. 466/2019, riguardante la cessione della lista clienti da parte di una società, offre lo spunto per l’esame del trattamento IVA relativo alla cessione della clientela dello studio ...

< 1 ... 3 4 5 ... 85 >

TORNA SU